Riduzione temporanea del canone di locazione

Accordo di riduzione del canone di locazione

 

Come tutti noi sappiamo in questo periodo tutte le parti in causa del contratto di locazione sono in difficoltà per la presenza dell’epidemia. Qualcuno poterebbe pensare che la causa di forza maggiore potesse annullare le obbligazioni contrattuali in corso a marzo. Si deve considerare che dall’altra parte c’è il locatore pertanto i sacrifici si auspica siano ripartiti da entrambe le parti.

Quindi i due soggetti, locatore e conduttore, dovranno ragionare sulle sorti del contratto. L’iniziativa di proporre soluzioni spetterebbe per legge al conduttore per porre in essere iniziative per far fronte alle mutate esigenze.

Una soluzione potrebbe essere quella di un accordo di riduzione temporanea del canone di locazione secondo quanto previsto dall’articolo 1467 del codice civile che prevede la possibilità di domandare la risoluzione del contratto se è diventato troppo oneroso per avvenimenti straordinari e imprevedibili.

La parte contro la quale è domandata la risoluzione può evitarla offrendo di modificare equamente le condizioni del contratto.

Quindi l’accordo scritto di riduzione del canone di locazione temporaneo può essere una strada percorribile per entrambe le parti in causa.

Per evitare che il locatore vada a pagare le imposte sul canone che non ha percepito bisogna registrare il modello 69 all’agenzia delle entrate allegando la scrittura privata l’accordo.

Tengo a precisare che la registrazione di tale atto è esente da ogni imposta come previsto dal dl 133/2014. Attualmente la registrazione di tale modello assieme alla scrittura privata non può essere effettuata on line ma solo presso lo sportello (da verificare con l’Agenzia delle Entrate competente) dove è stato registrato il contratto. 

L’agenzia resta a disposizione per ogni ulteriore chiarimento od assistenza per la stesura od registrazione di tale atto.

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.devetti-immobiliare.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Salve! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp